News Archive

VoiceBot e ChatBot, come migliorano la brand reputation

May 27, 2021

VoiceBot e ChatBot, gli assistenti virtuali vocali e testuali offrono notevoli vantaggi alle aziende in termini di costi e ottimizzazione delle risorse, vantaggi di cui abbiamo anche parlato in questo articolo.

Aspetti su cui ci si sofferma spesso, un po’ meno ci si focalizza invece su un vantaggio altrettanto rilevante ovvero: come i VoiceBot e i ChatBot migliorino la brand reputation.

Un’azienda che si affida ai VoiceBot e ai ChatBot veicola un messaggio importante: comunica di essere una realtà attenta all’innovazione con un occhio puntato alla modernizzazione e all’evoluzione tecnologica.

VoiceBot e ChatBot, alleati della web identity aziendale

La Digital Trasformation, infatti, va di pari passo con la brand reputation. I VoiceBot e i ChatBot dunque rappresentano anche un ottimo biglietto da visita per l’azienda che sceglie di servirsi degli assistenti virtuali per semplificare l’esperienza di consumo degli utenti.

Intelligenza Artificiale al servizio del cliente, ottimizzazione dei costi grazie ad un’assistenza automatizzata e h24 possono considerarsi come delle componenti  essenziali per la costruzione della web identity.

Intelligenza Artificiale e Machine Learning a favore del marketing per le aziende

ChatBot e VoiceBot rappresentano una vetrina per le aziende oltre ad essere un valore aggiunto soprattutto in un momento storico in cui Il Machine Learning e l’Intelligenza Artificiale confermano ogni giorno di apportare una vera e propria rivoluzione in ambito marketing.

VoiceBot e ChatBot, strumenti per l’engagement

I VoiceBot così come i ChatBot rappresentano dei validi alleati per il business utili per misurare la soddisfazione dei propri utenti e fare un’analisi mirata dei modelli di comportamento dei clienti.

Si amplia così la clientela di base, fidelizzandola anche attraverso contenuti personalizzati e mirati, il tutto a servizio dell’engagement.

Assistenti virtuali, sempre più in crescita

Non è un caso che  in ambito Artificial Intelligence, le iniziative che sono cresciute di più in termini di risorse sono ChatBot e virtual assistant (10%, +28%) secondo i risultati della ricerca dell’Osservatorio Artificial Intelligence della School of Management del Politecnico di Milano pubblicata a inizio anno. In generale, sempre in base allo stesso studio, il mercato dell’Artificial Intelligence ha registrato una crescita del 15% rispetto al 2019 raggiungendo un valore di 300 milioni di euro, di cui il 77% commissionato da imprese italiane (230 milioni) e il 23% come export di progetti (70 milioni).

Richiedi Informazioni sui VoiceBot

CONTATTACI

News Archive

Discover Fiven

Managing
the Present.
Delivering
the Future.

Let’s build some
future together.

Contact us
Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.