News Archive

Chatbot for Heritage 2019. Nuove tecnologie per il Turismo

September 3, 2019

Un’offerta tecnologica innovativa e strumenti strategici per cogliere tempestivamente le opportunità del mercato. Queste i vantaggi che Citel Group acquisisce grazie alla collaborazione con partner accademici di eccellenza.

È proprio in un’ottica di continuo sviluppo e crescita che prosegue la collaborazione tra Citel Group e DIETI (il Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione dell’Università Federico II di Napoli) per il progetto di ricerca Chatbot For Heritage (CB4H).

Il progetto, cofinanziato dall’Unione Europea, dallo Stato Italiano e dalla Regione Campania nell’ambito del POR Campania FESR 2014-2020, consentirà la realizzazione di un Chatbot multicanale per il Turismo in grado di semplificare il reperimento di informazioni provenienti da fonti eterogenee. Gli utenti potranno interagire con un bot intelligente che, facendo ricorso ad un service bus unificato, offrirà informazioni rispondendo a domande in linguaggio naturale, utilizzando dati provenienti da qualsiasi ente turistico che esponga info quali: percorsi guidati, orari di apertura, informazioni su ticket, ecc.

Le previsioni di crescita del settore Turistico richiedono necessariamente il sostegno di nuove tecnologie e servizi, tra cui lo sviluppo di capability di big data, analisi semantica e deep learning.

Ecco perché occorre un sistema basato su intelligenza artificiale capace di fornire risposte soddisfacenti alle domande degli utenti, in modo da garantire che le conversazioni con l‘utente essere umano siano interpretate correttamente dal motore di Natural Processing Language.

Uno step-up significativo nel prodotto Chatbot che Citel Group, grazie al progetto Chatbot For Heritage, potrà poi integrare e configurare come “soluzione” per il mercato.

News Archive

Discover Fiven

Managing
the Present.
Delivering
the Future.

Let’s build some
future together.

Contact us
Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.