News Archive

Apple, addio iPod Shuffle e Nano

August 10, 2017

Diventati per molti il sinonimo degli mp3, l’iPod Shuffle e il Nano vanno in pensione dall’Apple. I due dispositivi infatti non saranno più in vendita. Nati nel lontano 2005 e tutte e due quadrati, lo Shuffle era un minuscolo dispositivo senza schermo che mostrava solo i comandi per la riproduzione. Il Nano invece aveva solo il display ma nessun tasto fisico.In entrambi i casi comunque permettevano di portare con noi la nostra musica in tempi in cui lo smartphone ancora non c’era.

Il primo telefono intelligente, l’iPhone, sarebbe arrivato solo nel 2007. Tant’è vero che gli unici iPod sopravvissuti, i Touch che tanto assomigliano agli iPhone, si possono connettere al web tramite wi-fi. L’Ipod per anni è stato il dispositivo di maggior tendenza di Apple, grazie al costo ridotto e alla memoria capiente dava la possibilità agli utenti di poter immagazzinare migliaia di canzoni in formato tascabile, rivoluzionando così il mondo dei lettori MP3 che fino a quel momento l’avevano fatta da padrone sul mercato.

Apple ha deciso così di ritirare tutti i modelli di Ipod ad eccezione di quello touch, l’ultimo modello lanciato nel 2008 dalle specifiche molto simili a quelle dell’Iphone. L’Ipod Touch avrà così l’ultima possibilità di rilanciare un dispositivo che per anni è stato il più utilizzato e venduto di tutti, un dispositivo che ha fatto la storia dell’elettronica rivoluzionando il modo di ascoltare musica fuori casa.

News Archive

Discover Fiven

Managing
the Present.
Delivering
the Future.

Let’s build some
future together.

Contact us
Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.