News Archive

Best Paper Award - The European AI Tango: Balancing Regulation Innovation and Competitiveness

February 6, 2024

L'Intelligenza Artificiale sta plasmando il panorama tecnologico a livello globale e l'Europa non fa eccezione. Nel corso degli ultimi anni, l'Unione Europea ha riconosciuto non solo la crescente rilevanza dell'AI, ma anche il suo potenziale trasformativo. Questo riconoscimento ha scaturito un impegno senza precedenti nell'ambito della regolamentazione dell'AI da parte dell'Europa, alimentato dalla profonda consapevolezza delle trasformazioni in atto e dall'apporto cruciale di esperti e studiosi che monitorano l'evoluzione di questa tecnologia rivoluzionaria.

Un esempio di tale impegno e rappresentato dall’articolo “The European AI Tango: Balancing Regulation Innovation and Competitiveness” di cui Alessandro Barducci, R&D Manager di Fiven è coautore e che nell’ambito del consorzio HCAIM ha recentemente conquistato il premio per il miglior articolo della "HCAI-EP 2023: The Human-Centred AI Education & Practice Conference".

Mentre l'Europa cerca di tenere il passo con l'evoluzione dell'AI, si scontra con le complessità nel bilanciare innovazione e regolamentazione. Secondo gli autori del paper, infatti, il rapido ritmo dell'avanzamento tecnologico ha amplificato le complessità della governance dell'AI che, nonostante prometta immensi benefici, presenta anche una serie di sfide in termini etici, di bias negli algoritmi, di trasparenza e responsabilità.  

Il contributo degli autori evidenzia la necessità di una profonda etica dell’AI, ma allo stesso tempo anche una preoccupazione per un possibile eccesso di enfasi sui controlli e le regolamentazioni in Europa che, se confrontate con gli Stati Uniti e l'Asia, potrebbero ostacolare la spinta innovativa, rischiando di lasciare l'Europa in una posizione notevolmente svantaggiata.

L'articolo si focalizza quindi sull'importanza di una governance equilibrata dell'AI, mirando a favorire l'innovazione etica, l'affidabilità e la competitività della tecnologia europea attraverso normative rigorose ma senza sacrificare benefici o ostacolare l'innovazione.

L’articolo esamina gli approcci di governance europei e il loro impatto, concentrandosi in particolare sulle PMI e sulle startup. Fornisce una visione comparativa degli sforzi normativi globali, affrontando l'importanza della creazione dell’Human Centred AI master e sottolineando l'esigenza di una educazione matura e responsabile.

Infine, si discute di come l'Europa possa sfruttare le opportunità per promuovere progressi etici e affidabili nell'AI attraverso l'istruzione, cercando un equilibrio tra regolamentazione e innovazione, e migliorando la comprensione degli aspetti etici e legali tra i giovani professionisti.

Leggi l'articolo completo a questo link.

News Archive

People from Fiven TeamWe are Fiven - Fiven People
We are Fiven

We re-define
experiences through
design and technology.

Let’s build some
future together.

Contact us
Thank you! Your submission has been received! We will get back to you as soon as possible.
Oops! Something went wrong while submitting the form.
Texture Footer